COVID-19

Gentile Cliente, ti comunichiamo che la produzione e il servizio spedizione resteranno attivi ma gli ordini potrebbero subire dei ritardi rispetto alle date di consegna selezionate. Per limiti di gestione il metodo di pagamento contrassegno è stato sospeso provvisoriamente.

Parafiato per casse market

Spedizione gratuita
copertina-casse
Dettaglio
Dati inviati
Scegli il modello e inserisci la quantità
Modello

LE BARRIERE PARAFIATO SONO REALIZZABILI ANCHE CON MISURE E TAGLI PERSONALIZZATI
Inserisci i dettagli nelle note se vuoi modificare un modello esistente. Inviaci una richiesta di preventivo se non trovi il modello adatto alle tue esigenze.

  • C100 - cm 100x75h
  • C125 - cm 125x75h
  • C150 - cm 150x75h

ATTENZIONE!

Per le indicazioni dei fori bisogna scaricare la scheda tecnica che trovi  sotto a seguire nel riquadro "modalità invio file" .
Potrai fare l'upload della scheda compilata appena concluso l'ordine.

Quantità
Materiale
Scegli il prezzo e la data di consegna
Consegna
Quantità

 
09/07/2020

 
14/07/2020

Le date di consegna hanno carattere indicativo e non impegnativo e sono subordinate alle variazioni dovute alla disponibilità della merce

Modalità invio file

HAI GIÀ UN FILE PRONTO?

Clicca su "aggiungi al carrello", potrai caricare i tuoi file alla conclusione dell'ordine o in un secondo momento accedendo alla tua area personale. L'ordine verrà processato non appena avrai caricato tutti i file necessari.

NON HAI ANCORA CREATO I TUOI FILE?

I nostri template e fogli di istruzioni possono esserti utili nel creare un file corretto usando il programma che preferisci. Clicca su "procedi con l'ordine", potrai caricare i tuoi file alla conclusione dell'ordine o in un secondo momento accedendo alla tua area personale. L'ordine verrà processato non appena avrai caricato tutti i file necessari.

Note facoltative
Nome lavoro
Note

Realizzate su misura e facili da installare

Le nostre protezioni in plexiglas si installano in pochi minuti, non danneggiano la struttura delle casse e possono essere rimossi in qualsiasi momento.

•    REALIZZATE SU MISURA
•    FACILI E VELOCI DA MONTARE
•    SI PULISCONO CON DETERGENTI NEUTRI
•    NON INFLUISCONO SULLA LUMINOSITÀ DELLA CASSA
•    RIMOVIBILI IN QUALUNQUE MOMENTO
•    BORDI EVIDENZIATI PER LA SICUREZZA
•    PERSONALIZZABILI

Per preservare nel tempo la trasparenza e la brillantezza degli oggetti in policarbonato/plexiglass è necessario osservare alcuni semplici accorgimenti in fase di pulizia.
In particolare, bisogna fare attenzione a non graffiare le superfici con sfregamenti energici oppure facendo uso di panni o spugne abrasive.

Per le operazioni di pulizia e lucidatura, è importante:

1. Fare uso di un panno morbido. Per scongiurare il rischio di abrasioni accidentali, è preferibile usare quelli in microfibra, feltro o cotone.

2. Per evitare che la polvere, generata dalle cariche elettrostatiche prodotte dallo strofinamento, si ridepositi immediatamente sulle superfici in policarbonato/plexiglass, si può fare uso di un liquido detergente antistatico.

3. Per rimuovere gli aloni si può ricorrere a un prodotto per vetri a base non alcolica o a un detergente non acido come del sapone diluito.

4. Del tutto sconsigliato il ricorso a prodotti aggressivi come glassex, vetril, ammoniaca, candeggina e alcol. Tutte queste sostanze, infatti, contengono additivi chimici che possono provocare l'ingiallimento del policarbonato/plexiglass.

5. Per combattere l’opacizzazione delle superfici causata dallo sporco, si può ricorrere ad un polish liquido per carrozzerie. Il prodotto va passato sull’oggetto e poi rimosso con un panno e un detergente per vetri delicato.

Se, invece, l’opacizzazione non è causata dallo sporco, potrebbe essere dovuta al contatto con sostanze e agenti chimici che hanno compromesso la struttura del materiale. In questo caso risulta impossibile riportare il plexiglass alla sua brillantezza originaria.

Per prevenire questo inconveniente, è importante evitare di mettere a contatto le superfici in policarbonato/plexiglass con tutta una serie di sostanze, tra cui: alcol, acetone, smalto per unghie, lysoform, tintura di iodio, cloro, smacchiatori, solventi cosmetici, canfora, inchiostri e lacche.

6. Per eliminare graffi leggeri e aloni, si può ricorrere alla pasta antigraffio. La pasta antigraffio elimina i graffi superficiali causati dalla normale usura delle superfici. Quelli profondi o i danni provocati da oggetti appuntiti non verranno eliminati ma soltanto attenuati. Bisognerà per questi rivolgersi ad una struttura specializzata